Se siete alla ricerca di una meta di viaggio che possa regalarvi un senso di tranquillità e relax totale allora questo articolo potrà tornarvi molto utile. Infatti, oggi vogliamo parlarti dei più famosi laghi della Svizzera.  Acque limpide e calme, natura incontaminata, aria fresca. Tutto farà in modo che tu possa vivere una vacanza in Svizzera all’insegna del relax.

1. Walensee

Il Walensee è considerato il lago più grade della Svizzera e si trova nell’ area occidentale denominata “Heidiland”, famosa per aver ispirato la scrittrice Johanna Spyri per i suoi racconti sulla piccola Heidi.

Nei pressi del lago è possibile visitare Heididorf, il villaggio interamente dedicato ad Heidi, in cui è possibile ammirare estesi paesaggi fioriti e panorami mozzafiato che tolgono il respiro.

Inoltre, il Lago Walensee è il luogo idea per numerose attività all’aperto e per il trekking. Numerosi, infatti, sono i sentieri che caratterizzano questo posto incantevole, tra cui il più popolare è il sentiero che si snoda da Weesen a Walenstadt.

2. Lago di Thun

Anche il Lago di Thun può essere decisamente compreso tra i laghi più belli della Svizzera. Scegliendo questa meta, potrete godere delle numerose bellezze architettoniche e naturali che caratterizzano il paesaggio.

Il Lago di Thun è interamente circondato da maestose montagne, paesaggi graziosi e attrazioni turistiche. Thun è una di queste ed offre ai turisti un maestoso castello e un centro storico medioevale spettacolare.

3. Lago dei Quattro Cantoni

Il Lago dei quattro cantoni è denominato anche Lago di Lucerna e deve il suo ai quattro cantoni che lo circondano: Uri, Untervaldo, Svitto e Lucerna.
Che sia estate, autunno, primavera o inverno il consiglio è quello di salire su un battello e godervi appieno la meraviglia dei paesaggi che lo circondano. Un’atmosfera romantica e surreale, come quello che ricorda i fiordi Norvegesi, vi accompagnerà per tutto il tempo.

4. Lago di Zurigo

Il Lago di Zurigo costituisce una famosa meta per i turisti che viaggiano in Svizzera o decidono di visitarla per la prima volta.

Anche in questo caso, attorno al Lago di Zurigo è possibile avventurarsi in escursioni, nel famoso parco acquatico e la fabbrica di cioccolato Lindt. E se proprio le escursioni, non sono di vostro gradimento, potrebbe interessarvi una nuotata rilassante nelle acque del lago.

Dal punto di vista architettonico, invece, oltre alla bellezza indiscutibile di Zurigo è possibile visitare villaggi pittoreschi come Rapperswil o l’isola di Ufenau. Il villaggio Rapperswil ospita un castello medievale e 600 varietà di rose nei giardini pubblici.

La Svizzera come meta turistica non delude mai

Che tu sia un turista frequente della Svizzera oppure stai pesando di visitarla per la prima volta, allora dovresti prendere in considerazione questo nostro articolo sui laghi più belli della Svizzera.  
Passeggiare tra i boschi, scenari montuosi incredibili, laghi incantati, aria fresca e salubre: se ami immergerti nella natura allora la scelta è quella giusta.  Inoltre, anche l’aspetto culturale è molto vivace. La Svizzera è, difatti riconosciuto come un Paese multiculturale. Se invece siete ancora decisi se visitarla in estate, in inverno, in primavera o in autunno allora vi interesserà sapere che non esiste un periodo specifico in cui è consigliato visitarla. In inverno, vi affascineranno le montagne innevate, in estate o in primavera, invece, potrete ammirare i colori accessi della natura che sboccia e le acque cristalline dei laghi, in cui potrete abbandonarvi a lunghe nuotate.  In autunno potrete invece scegliere di intraprendere passeggiate o escursioni tra i meravigliosi boschi che la caratterizzano.

Tags

Comments

There are no comments yet.

Leave a comment