Login

Dove si trova il Villaggio di Babbo Natale?

dove si trova il villaggio di babbo natale

Il Natale è una delle feste più amate e attese nella cultura occidentale, e ha origini molto antiche. E’ diventato una festa cristiana solo intorno al 300 d.C.. Già da diversi secoli comunque veniva festeggiata, sotto una forma o l’altra, dalla maggior parte delle popolazioni europee.

Ha molti aspetti in comune con i Saturnali, una festività pagana diffusa in tutto l’impero romano; i Saturnali cadevano nello stesso periodo del Natale e prevedevano lo scambio di regali, nonché l’interruzione del lavoro per ogni classe sociale, anche per gli schiavi. Invece, la tradizione di decorare gli alberi durante il solstizio d’inverno, proviene dai celti.

Il Villaggio di Babbo Natale

La figura di Babbo Natale si definisce e diventa popolare solo nel 1800. Ispirato al santo San Nicola, Babbo Natale viene descritto con un abito rosso e una folta barba bianca, su una slitta trainata da renne.

Diversi Paesi si sono contesi la sua dimora, ma si è sempre supposto che dovesse trovarsi intorno al circolo polare artico. Solo nel 2010, è stato ufficialmente deciso dove si trova Il villaggio di Babbo Natale: a Rovaniemi, nel nord della Finlandia. Da allora, questa località è una meta imperdibile per tutti gli amanti del Natale.

Rovaniemi è facilmente raggiungibile dalla capitale della Finlandia, Helsinki, sia in treno che in aereo. Durante il nostro viaggio, noi abbiamo preferito prendere il treno, che ci ha permesso di godere del bellissimo paesaggio che offre la natura finlandese durante l’inverno.

villaggio di babbo natale

Rovaniemi è una città della Lapponia, situata sul circolo polare artico. Dal centro di questa cittadina, prendendo l’autobus della linea 8, è facile raggiungere il villaggio di Babbo Natale.

Nel villaggio di Babbo Natale di Rovaniemi è possibile immergersi in un’esperienza unica. Qui le favole che ti hanno raccontato da bambino diventano improvvisamente realtà.

Gli elfi di Babbo Natale si muovono affaccendati ovunque, il paesaggio è innevato e illuminato da luci dorate e da alberi addobbati, e l’aria profuma di biscotti natalizi e zucchero. All’interno del villaggio, ci sono diverse casette e chioschi di legno d’abete, che vendono dolci e prodotti fatti a maglia. All’interno della casa più grande, dove si può incontrare Babbo Natale in persona, c’è anche un trenino, che permette di vedere da vicino la catena di montaggio costruita dagli elfi per preparare e spedire i regali durante il Natale.

All’esterno, tra gli abeti e i pini coperti di neve e i prati innevati, è possibile fare un giro su slitte trainate da bellissime renne e visitare l’intero villaggio. Chi lo desidera, può soggiornare nel villaggio, in casette di legno che allargano la struttura del villaggio di Babbo Natale. Noi abbiamo soggiornato in un appartamento a Rovaniemi, che è una cittadina della Lapponia molto vitale anche in pieno inverno, con temperature che la sera scendono anche a -30 gradi Celsius.

Il clima finlandese non vi deve però spaventare: con i vestiti ProtoXtype adatti, è facile tenersi al caldo.

Ora che sapete dove si trova il villaggio di Babbo Natale non vi resta che preparare la valigia e partire!

Lascia un commento