Alla scoperta della suggestiva York

Share

Nella nostra rubrica Consigli di Viaggio, questa settimana vogliamo parlare di un luogo a noi caro e particolarmente suggestivo per le sue caratteristiche bellezze. Parliamo della città di York, Inghilterra. 

Allocata nella contea di North Yorkshire, nel Regno Unito, è celebre soprattutto per la sua maestosa cattedrale e per il sontuoso castello di origine medievale costruito su volontà di Guglielmo il Conquistatore. 

Il suo clima temperato, con quattro stagioni bene distinte, la rende comunque perfetta da visitare in qualsiasi momento dell’anno a seconda del clima preferito. Gli inverni freddi sono da affrontare con il giusto abbigliamento, come le giacche imbottite o termiche di ProtoXtype, mentre per la primavera o l’estate il pratico abbigliamento da passeggio e immancabili zaini a spalla

Ma cosa rende speciale questo piccolo borgo ameno di cui non si può fare a meno di innamorarsi? Andiamo insieme alla scoperta della suggestiva York!

Cosa visitare a York?

Tanti sono i luoghi da visitare e le cose da fare in questa piccola città di contea ed ecco un elenco dunque degli immancabili. 

  1. Visita a The Shambles: nota un tempo come The Great Flesh Shambles, è una delle principali vie del centro storico di York, caratterizzata dalla presenza di edifici a graticcio, molti dei quali risalenti al XIV-XV secolo. Ritenuta la strada medievale meglio conservata d’Europa, è oggi celeberrima per aver dato i natali stilistici a Diagon Alley, la famosa area magica descritta nei romanzi di Harry Potter. In questa via vi sono i tipici negozi natalizi, aperti tutto l’anno e alcune delle tea-house più belle della città;
  2. Tea Rooms: parlando appunto di Tea House, non si può non andare a York senza aver trascorso almeno un pomeriggio in una delle sue deliziose sale da tè. Per coloro che vogliono vivere l’esperienza di un autentico tè inglese pomeridiano, consigliamo assolutamente il Bettys Café and Tea Rooms. Il tempo d’attesa vale la pena solo per respirare quell’atmosfera calda ed accogliente ed assaggiare deliziosi pasticcini! 
  3. Monumenti d’interesse: abbiamo già citato la celeberrima Cattedrale di York e il maestoso castello, ma tanti sono i luoghi di interesse storico-culturale da poter visitare nella contea. Dallo Yorkshire Museum alla Biblioteca centrale di York, fino alle numerose arcidiocesi ed abazie locali. Ogni vicoletto, strada e luogo è intriso di storia e bellezza di cui non si può fare a meno; 
  4. Cucina tipica: è il caso di dire che dulcis in fundo abbiamo lasciato i nostri consigli culinari. Come tutta la cucina inglese, anche quella di York è ricca di piatti gustosi da assaggiare assolutamente. Dallo Yorkshire Pudding, fatto con farina latte e uova e usato come accompagnamento a portate principali, al celeberrimo British Sunday Roast.
Tags

Comments

There are no comments yet.

Leave a comment

Questo sito fa uso di cookie per raccogliere informazioni e statistiche sull’utilizzo del sito stesso e per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di terze parti. Può conoscere i dettagli consultando la pagina cookie policy qui e presente in fondo a tutte le pagine. I cookie sono preventivamente bloccati, accettando si acconsente all’utilizzo degli stessi.